5 REGOLE PER ORGANIZZARE UN VIAGGIO PERFETTO

Organizzare un viaggio perfetto non è cosa da tutti. Sembra facile, ma in realtà non lo è. Poco importa se si tratta di una breve gita fuori porta o di un viaggio in capo al mondo, l’organizzazione vale per ogni meta e distanza.

Valigie, bagagli, biglietti… tantissime cose da fare e da ricordare. Non è mai facile, soprattutto se si ha una famiglia numerosa e con dei bambini. Ma niente panico… c’è una soluzione a tutto!

Innanzitutto un viaggio deve regalare molto rilassamento, anche in fase pre-partenza, quindi ci vuole calma e organizzazione.
Pensate alle cose fondamentali da fare e segnatevele tra le note del cellulare, per sempre. Si.. dico per sempre perchè anche per il viaggio successivo la procedura sarebbe la stessa!


1. AGENZIA O WEB?
Se non siete troppo esperti con le pianificazioni fai da te, si può sempre optare per agenzia viaggi… anche se ora come ora, internet ci offre tantissime alternative per organizzare al meglio la vacanza adatta a noi.
Questa opzione ci permetterà sicuramente di risparmiare qualcosina!

Ma a proposito di risparmi, lo sapevate che è possibile ACQUISTARE UN BIGLIETTO AEREO RISPARMIANDO prestando attenzione ad alcuni piccoli suggerimenti?

2. META E ITINERARIO
Dopo aver scelto la meta secondo le vostre esigenze, informatevi con guide cartacee o sul web su tutto ciò che vi serve sapere ovvero: spostamenti e disponibilità di mezzi pubblici, rent o taxi, luoghi da non perdere, ristoranti migliori e consigliati, distanza fra un luogo ed un altro, localizzazione di supermercati o servizi utili.

3. ORGANIZZAZIONE DEL BUDGET
Calcolate tutto con molta attenzione. Anche se avete già prenotato l’hotel ed acquistato i biglietti aerei, ci sono sempre tantissime spese una volta usciti di casa.. in primis, le trasferte aeroportuali ed i vari spostamenti. Oppure la tassa di soggiorno, le cene al ristorante ed i souvenir per gli amici da acquistare obbligatoriamente prima del rientro.

4. ASSICURAZIONE E DOCUMENTI
Documento d’identità e passaporto sono la cosa fondamentale, la prima da mettere in borsa assieme ad una copia dei documenti. In base alla destinazione, informatevi sempre su quali carte dovrete avere con voi.. visti o permessi di soggiorno. Inoltre, considerate sempre la possibilità di fare un’assicurazione di viaggio per mettervi al riparo da eventuali imprevisti.

5. COSA METTERE IN VALIGIA?
Questo per me è il problema più grave, perchè indipendentemente dalla destinazione.. la mia valigia è sempre estremamente enorme.. quindi mi ritengo la persona più sbagliata per darvi questo suggerimento, ma cercherò comunque di usare la testa!

Se fate un viaggio on the road, cercate di fare una valigia con poche cose e più leggera possibile.

Se andate in una città metropolitana, partite con la valigia quasi vuota, perchè se siete come me..al ritorno avrete difficoltà nel chiuderla a causa di tutti gli acquisti fatti!!! Scherzi a parte, cercate di non riempirla troppo.. perchè al ritorno non dovete superare il peso previsto dalle legislazioni aeree. Da questo punto di vista, viaggiare in auto.. è molto più confortevole!

Cercate di sfruttare al massimo gli spazi piegando con logica i vostri capi e ricordatevi alcune cose fondamentali: un adattatore universale per la corrente, ad esempio, oppure alcuni farmaci di prima necessità.


Quale sarà la vostra prossima meta?

Share:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.