Costumi da bagno: modelli giusti per ogni difetto

Che sia il mare delle Maldive, la spiaggia di Forte Dei Marmi o le incantevoli spiagge dei Caraibi, è la scelta del costume fa la differenza.

In spiaggia, però, se ne vedono di tutti i colori.. Ecco qualche ‘dritta’ per essere al meglio sotto l’ombrellone:

1. Fianchi larghi? Niente slip a vita bassa o modelli molto stretti che fanno l’effetto salame. Sì al reggiseno a balconcino o al costume intero molto scollato.

2. Se hai la vita sottile e forme armoniche sopra e sotto è difficile sbagliare. Di certo non valorizzano i costumi sportivi e i bikini spezzati con reggiseno e slip di colori diversi.

3. Per chi è rotondetto senza vita sottile niente bikini striminzito, ma costume intero con scollatura generosa che attira l’occhio e distrae dalla pancetta.

4. Se hai le gambe grosse evita assolutamente i bikini con le frange o con i laccetti.

5. Niente reggiseno a fascia se hai un seno abbondante. Non solo non lo mette in evidenza, ma rischia di schiacciarlo. 

6. Poco seno? Da evitare il costume intero, mentre ci si potrà sbizzarrire con i bikini di tutte le fogge e colori. Va bene anche il modello a triangolo.
(Per questo problemi, posso consigliarti questo magico accessorio da inserire nel tuo reggiseno così potrai sentirti più tranquilla, anche mentre fai il bagno nel mare!!!).

7. Niente perizoma se il ‘lato B’ è imponente e poco tonico, ma un bel modello a forma di short.

8. Reggiseni senza spalline a chi è slanciata, altrimenti faranno sembrare il vostro busto ancora più corto.

9. Per le ‘mini-bellezze’, a chi non è troppo alta, no ai due pezzi allacciati dietro al collo.. tagliano la figura, lo sapevi? Bocciati anche slip alti o alle fantasie troppo rumorose. L’arma segreta? Il costume intero, magari un modello classico a tinta unita, si sa, slancia.

10. Tanga o perizoma, se è solo se, il vostro ‘lato B’ è perfetto. Chiedete consiglio anche a un’amica, magari la più perfida che conoscete, capace di dirvi veramente la verità.

11. Sei alta con le forme giuste? Il tuo corpo risalterà ancora di più con un costume sgambato, sia intero che bikini.

12. Sei in gravidanza? Il costume intero è più elegante, contiene maggiormente e ti proteggerà dai raggi solari (non dimenticarti la protezione solare!!!).

Ecco una mini-gallery con i modelli più amati del momento, pronti per essere indossati quest’estate a bordo piscina, al mare e chissà.. forse anche in un bel beach-party (incrociamo le dita..!!!).


1 Comment

  1. Tizi
    Maggio 8, 2020 / 2:15 pm

    Utilissimo come sempre i tuoi consigli! Grazie😍👏👍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.