Make up: gli indispensabili nel mio beauty

L’estate fa caldo, quindi non bisogna esagerare con i prodotti e bisogna selezionare quelli giusti per il proprio viso.

Dopo aver applicato la mia base, stendo il fondotinta: cercavo qualcosa di leggero e al contempo coprente. Qualcosa che risultasse invisibile nelle foto ma che facesse bene il suo lavoro di uniformare l’incarnato. Ed ho scelto questo, della mia infinita collezione Clarins, che vado a tamponare con un po’ di cipria trasparente dopo l’applicazione. Il mio counturing l’estate viene modificato, per evitare di applicare troppi prodotti liquidi, quindi al posto della stesura di un secondo fondotinta più scuro sul contorno del viso e sulle guance, effettuo le mie sfumature con un po’ di terra illuminante.

Palpebre e sopracciglia? Sono amante dei colori naturali, che riprendono il colore dei miei occhi, quindi facendo delle leggere sfumature di chiaro-scuro, sfumo la mia palpebra sui toni del marrone e nude. Per riempire il mio trucco, aggiungo un po’ di matita illuminante, soprattutto per la sera, che da un po’ più di lucentezza e apertura all occhio. Termino il mio trucco con l’applicazione del mascara che da un effetto allungante alle ciglia ma non esagerato.
Per l’estate, è bene utilizzare degli ombretti in polvere anziché in crema, che rendono un effetto meno grasso e “appiccicoso”.

Labbra? Prima di iniziare il mio make up, applico sempre un burro o gloss nutriente che ammorbidisca le mie labbra.
Visto la naturalezza del trucco, posso concedermi un rossetto di un tono acceso. Indipendentemente dal colore che si va a scegliere, l’importante è che lasci un effetto cremoso e delicatamente vellutato, non che secchi le labbra.

Indispensabile in borsetta per l’estate?
Per chi ha una pelle leggermente grassa come la mia, il segreto è inserire sempre in borsetta il mio “kit effetto mat” per opacizzare la pelle in ogni occasione (salviettine opacizzanti con polvere levigante per assorbire istantaneamente la lucidità).

Questo è l’effetto finale, che per una sera d’estate è molto raffinato e fresco!

Indispensabile in valigia per il mare?
Visto siamo in estate e le gambe scoperte sono all’ordine del giorno, applico dopo la doccia il mio gel crema conto gli inestesmi della cellulite, nella zona glutei e gambe. Questo mi aiuta a ridurre la visibilità dei cuscinetti, affina, rimodella immediatamente e ridisegna la silhouette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.