Occhiale da sole: Arma per sedurre

Arma per sedurre, strumento per nascondere e accessorio indispensabile: gli occhiali da sole sono il must have irrinunciabile di ogni estate.

*Occhiali da sole maxi

Gucci ha proposto occhiali over con dettagli swarovski che ricoprono l’intera montatura o il maxi logo sul lato, il modello più amato dalle fashion addicted. Anche Fendi ha proposto eyewear maxi con montature più sottili e lenti sfumate. Il tipo di occhiali ideale per chi ama nascondere le occhiaie ed avere subito un aspetto glamour, anche quando esce il sabato mattina senza trucco e in tuta per fare la spesa. Stanno bene anche a chi ha i tratti del viso poco regolari, meglio se il viso è allungato e non troppo piccolo, altrimenti rischia di scomparire dietro le lenti.

*Occhiali specchiati

Se prima erano ammessi solo in barca o ad alta quota per la lente dall’aspetto tecnico, quest’anno più che mai sono “di rigore” in qualsiasi occasione, proprio grazie alla lente dall’aspetto tecnico e ad alta performance (tutto merito della sport couture). Sta benissimo sulle linee più sofisticate Marco De Vincenzo, è la compagna ideale delle montature space age Emilio Pucci, è il tocco cool che rende super contemporanee montature tonde di stampo rétro (Trussardi). Proposti anche in forme e materiali accattivanti da Dior, che ogni anno rinnova il tanto amato modello so-real.

*Montature retrò ma con dettagli moderni

L’occhiale dalla montatura cut-eye è protagonista, ma si riveste di materiali diversi come sulla passerella di Marras che li propone con montatura in acetato trasparente o con dettagli in metallo. Ideali per chi ama sfoggiare acconciature dal gusto retrò, ad esempio, regalano subito un’allure sofisticata e di altri tempi. Se la forma a farfalla non è il vostro genere, ma preferite i modelli tondeggianti, sappiate che anche questo modello è tra i più quotati della stagione: le lenti si fanno sfumate e la montatura si fa metallizzata e geometrica, come per Stella Jean che è sempre più amata anche per gli accessori, gli occhiali presenti alla sua sfilata sono di Catuma.

*Un sguardo al futuro e ai film di fantascienza

Gli occhiali si rivestono di materiali tecnologici e la montatura si riforma sotto linee guida che guardano al futuro e s’ispirano anche ai grandi classici del cinema da Matrix a Men in black. In passerella li ha proposti ad esempio Stella McCartney, ma anche Gucci Céline. Perfetti se amate le novità e lo stile minimal vi affascina, in questi casi anche il look infatti deve essere decisamente basic, fatto per lo più di capi di qualità dal taglio sartoriale perfetto. Insomma, non proprio occhiali da sole facilissimi da indossare. Per i nostalgici degli anni ’90 ci sono poi le mascherine versione maxi, come quele proposte da Chanel. Le lenti sono colorate e a specchio, una scelta per coraggiose anche questa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.